Seleziona una pagina

Colonne Tassara di Voltri del passaggio a livello di Bracciano

Presso il moderno passaggio a livello sito nel cuore di Bracciano, si trovano ancora le colonne in ghisa della vecchia barriera che veniva chiusa al passaggio dei treni. Le colonne portano il marchio Tassara Voltri.

Foto di Pino Pesci per Non sei di Bracciano se…

La Carlo Tassara di Voltri

La Carlo Tassara è stata una società siderurgica con sede a Breno, nella provincia di Brescia. La società nacque con Filippo Tassara che, nel 1854, avviò una piccola industria del ferro a Fiorino, presso Voltri, lungo il corso del torrente Cerusa. L’officina, che inizialmente produceva chiodi e ferro per i costruttori navali della riviera, crebbe rapidamente: nel 1865 avvenne il trasferimento a Voltri, in una moderna fabbrica siderurgica.

All’epoca della costruzione della linea ferroviaria Roma – Viterbo (1894) le Ferriere Tassara misuravano 730 metri di lunghezza, avevano 12 macchine motrici fisse, producevano 240.000 quintali annui di oggetti vari e impiegavano 800 operai.

Fonte.